Seleziona una pagina

il Progetto Civitas

da | 7 Dic 2019

il progetto Civitas: per un’educazione alla vita civile

CIVITAS, è un portale destinato soprattutto alle giovani generazioni, nel quale vogliamo offrire, su temi controversi del mondo contemporaneo, materiali attendibili di conoscenza e di dibattito di varia natura (testi, immagini, filmati, podcast, ecc.).

Un portale che si prefigge di aiutare i giovani a formarsi un’opinione propria, a saper prendere consapevolmente posizione sulle questioni più dibattute e a essere presenze attive nella vita pubblica, senza con questo diventare necessariamente politici di professione. Questo intendiamo con “educazione alla vita civile”.

il progetto Civitas

CIVITAS ritiene essenziale, per raggiungere i giovani, rivolgersi agli insegnanti delle scuole, in particolare a quelli – e sono molti – più sensibili all'innovazione didattica e più consapevoli della funzione civile del compito educativo; intende quindi aiutare la scuola a diventare uno spazio e un tempo decisivi per l’acquisizione di strumenti di conoscenza e di esperienze di democrazia, nel segno non equivoco della condivisione dei principi fondanti della Costituzione, dell’adesione alla prospettiva europea e della pratica del pluralismo.

Il portale non copre un solo aspetto della vita contemporanea, non è un portale tematico, ma si presenta con un ventaglio ampio di questioni e argomenti, e ambisce a fornire ai giovani i fondamenti di conoscenza e gli strumenti di riflessione necessari per affrontare consapevolmente e liberamente una realtà in continua e sempre più rapida trasformazione. Non trae ispirazione dalla volontà di rappresentare una “posizione”, non è un portale di tendenza; la sua intenzione è quella di dare voce, attraverso la pluralità dei soggetti che lo alimentano, al pluralismo delle idee e delle interpretazioni, tenendo sempre distinti i fatti dalle opinioni.

che cosa è

destinato alle giovani generazioni
saper prendere consapevolmente posizione
funzione civile del compito educativo
fornire ai giovani i fondamenti di conoscenza
fornire ai giovani gli strumenti di riflessione
portale aperto alla collaborazione delle scuole

il Progetto Civitas

Civitas non è assimilabile ad una enciclopedia di contenuti, sia pure di fonte autorevole, non è un portale “accademico”. Ciò non lo dispensa, naturalmente, dall'autorevolezza e dalla verifica rigorosa delle fonti cui attinge e dall'affidabilità dei materiali che ospita. Esso tuttavia nasce come portale principalmente pensato per insegnanti e studenti, aperto alla collaborazione delle scuole.

che cosa non è

un portale tematico
un portale di tendenza
una enciclopedia di contenuti
un portale “accademico”

L’ ideazione e la progettazione di Civitas sono frutto di un lavoro collettivo; vi hanno preso parte:

Marco Cammelli (presidente dell’Associazione il Mulino), i soci Roberto Cartocci, Alessandro Cavalli, Giovanna Movia, Loredana Sciolla,  Patrizio Bianchi

Hanno partecipato anche Paolo Ferratini, Alessandro Volpi che non sono soci del Mulino.

Allo sviluppo del portale lavorano

Paolo Ferratini (capo progetto)
Alessandro Volpi (web master)
Gabriele Latte (SEO manager)
Francesca Vaccari (grafica)
Lucia Casarini (segreteria di produzione)

il Progetto Civitas