Seleziona una pagina

Di fronte alla crescente quantità di rifiuti, molti governi hanno riesaminato le opzioni politiche disponibili e hanno concluso che affidare la responsabilità della fase post-consumo di determinati beni ai produttori potrebbe essere un'opzione. La responsabilità estesa del produttore (EPR) è un approccio politico in base al quale ai produttori viene attribuita una responsabilità significativa - finanziaria e / o fisica - per il trattamento o lo smaltimento dei prodotti post-consumo. L'assegnazione di tale responsabilità potrebbe in linea di principio incentivare la prevenzione degli sprechi alla fonte, promuovere la progettazione dei prodotti per l'ambiente e sostenere il raggiungimento degli obiettivi di riciclaggio pubblico e gestione dei materiali. All'interno dell'OCSE la tendenza è verso l'estensione della EPR a nuovi prodotti, gruppi di prodotti e flussi di rifiuti come elettrodomestici ed elettronica.

« Torna all'indice del glossario