Seleziona una pagina

 con persona incapace di intendere e di volere si fa riferimento ad un soggetto che o a causa di una malattia psichica oppure in virtù di una particolare condizione non si trova in uno stato di lucidità mentale, pertanto le sue decisioni sono ritenute “non valide” da un punto di vista giuridico. (continua a leggere)

« Torna all'indice del glossario