Seleziona una pagina

La legge 9 gennaio 2019, n. 3 (conosciuta anche come legge anticorruzione) è una norma della Repubblica Italiana in tema di contrasto alla corruzione, emanata durante il governo Conte I, su iniziativa dell’allora ministro della giustizia Alfonso Bonafede. La legge apporta modifiche al codice penale e al codice di procedura penale con l’obiettivo di potenziare l’attività di prevenzione, accertamento e repressione dei delitti contro la pubblica amministrazione italiana. È entrata in vigore il 31 gennaio 2019, dopo essere stata approvata in via definitiva dal Senato il 18 dicembre 2018 con 304 voti favorevoli, 106 contrari, 19 astenuti.[senza fonte] La sua entrata in vigore ha risolto molte delle numerose raccomandazioni del GRECO (Gruppo di Stati contro la corruzione) nei confronti dell'Italia in materia di corruzione. (continua a leggere)

Synonyms:
legge anticorruzione
« Torna all'indice del glossario