Seleziona una pagina
« Back to Glossary Index

Le Camere si riuniscono di diritto il primo giorno non festivo di febbraio e di ottobre. Ciascuna Camera può essere convocata in via straordinaria per iniziativa del suo Presidente o del Presidente della Repubblica o di un terzo dei suoi componenti. Quando si riunisce in via straordinaria una Camera, è convocata di diritto anche l’altra.


Che cosa significa? L’articolo indica le occasioni nelle quali le Camere sono convocate di diritto: il primo giorno non festivo di febbraio e di ottobre (per evitare una paralisi delle attività parlamentari); il giorno del loro insediamento; quando una delle due Camere è convocata in via straordinaria. La condizione essenziale per la convocazione delle Camere è rappresentata dalla diramazione dell’ordine del giorno e del calendario dei lavori. (continua a leggere)

Synonyms:
art. 62 cost.
« Torna all'indice del glossario