Seleziona una pagina
« Back to Glossary Index

Manfred Weber (Niederhatzkofen, 14 luglio 1972) è un politico tedesco, dal 2004 membro del parlamento europeo per la Baviera con l'Unione Cristiano Sociale (CSU). È capogruppo del Partito Popolare Europeo, compagine di centro-destra che detiene la maggioranza relativa dei seggi nell'emiciclo. Siede nella commissione del Parlamento Europeo per le Libertà Civili, la Giustizia e gli Affari interni. Il 5 settembre 2018 annuncia via twitter la sua candidatura per la presidenza della Commissione Ue al posto del lussemburghese Jean Claude Juncker in vista delle elezioni europee del 2019. Ha l'appoggio di Angela Merkel. Nel novembre 2018 diventa il candidato ufficiale del PPE battendo con il 72,9% dei voti il finlandese Alex Stubb. Il 26 maggio 2019 il PPE di Weber ottiene il maggior numero di seggi nel nuovo Parlamento europeo ma Emmanuel Macron pone il veto sul nome di Weber che poi perde altri consensi. Un vertice UE a giugno non lo sceglie, preferendo la tedesca Ursula von der Leyen. (continua a leggere)

« Torna all'indice del glossario