Seleziona una pagina
79 / 100
il Parlamento Europeo

la Commissione Europea

da | 25 Giu 2020 | Europa, istituzioni, UE

Ursula von der Leyen presidente

La Commissione europea rappresenta e tutela, in piena indipendenza, gli interessi generali dell’Unione. Viene nominata ogni cinque anni entro sei mesi dalle elezioni del Parlamento europeo ed è attualmente composta da 27 commissari sotto la direzione di un presidente che assegna le diverse competenze politiche.

La Commissione europea

La Commissione ha sede a Bruxelles, ma ha uffici anche a Lussemburgo, rappresentanze in tutti gli Stati membri e delegazioni in molte capitali di paesi terzi. In Italia, i suoi uffici si trovano a Roma e a Milano.

Attualmente, il presidente della Commissione europea è la tedesca Ursula von der Leyen, in carica dal 1° dicembre 2019 (scadenza mandato 2024).

la Commissione Europeaguarda il discorso sullo Stato dell'Unione Europea 2021

All'italiano Paolo Gentiloni è stato conferito l'incarico di Commissario per l'Economia.

 

Sede
Rue de la Loi, 200 - Brusselless (Belgio)
(vedi su GMaps)

la Commissione EuropeaSito Web
la Commissione Europea


approfondimenti

i membri della Commissione 

scarica il poster dei commissari

la Commissione in Sintesi

 


le 6 priorità della Commissione (apri la scheda)

Green Deal europeo
un'Europa pronta per l'era digitale
un'economia al servizio delle persone
un'Europa più forte nel mondo
promozione del nostro stile di vita europeo
un nuovo slancio per la democrazia europea

Elenco dei Presidenti della Commissione da 1958 ad oggi

Nella tabella sottostante compare l'elenco dei politici che, a partire dal 1958 ad oggi, hanno ricoperto il ruolo di Presidente della Commissione, alcuni di loro con più di un mandato (Delors e Barroso); colpisce anche il fatto che il Lussemburgo abbia espresso tre presidenti;.a fianco di ogni presidenza è indicato anche il numero di stati che sono entrati a far parte dell'Unione (o della Comunità) durante il loro mandato. Il mandato Romano Prodi è quello che ha registrato il maggior numero di ingressi. 

Sicco Leendert Mansholt (1973); Danimarca (compresa Groenlandia), Irlanda e Regno Unito
Gaston Thorn (1981): Grecia
Jacques Delors (1986): Spagna e Portogallo
Jacques Santer (1995): Austria, Finlandia e Svezia
Romano Prodi (2004): Rep. Ceca, Cipro, Estonia, Lettonia, Lituania, Malta, Polonia, Slovenia, Slovacchia, Ungheria
José Barroso: Bulgaria e Romania (2007) , Croazia (2013)

uscite: Groenlandia (1984) e Regno Unito (2020)

 

la Commissione Europea

La Commissione pubblica regolarmente una serie di documenti strategici:

  • piani strategici sono documenti di programmazione che definiscono gli obiettivi specifici dei servizi della Commissione per un periodo di cinque anni volti al conseguimento degli obiettivi politici generali fissati dal presidente della Commissione.
  • Il programma di lavoro indica come la Commissione intende tradurre in pratica le priorità politiche. Si colloca in una prospettiva pluriennale per consentire alle parti interessate e alle altre istituzioni dell'UE di pianificare la loro collaborazione con la Commissione.
  • Inoltre, i servizi della Commissione elaborano annualmente dei piani di gestione per il raggiungimento degli obiettivi stabiliti nei piani strategici.
  • Infine, ogni servizio della Commissione elabora una relazione annuale di attività sui risultati ottenuti, le iniziative adottate e le risorse finanziarie e umane investite durante l’anno. 

La Commissione assolve quattro funzioni principali:

  • propone gli atti legislativi al Parlamento e al Consiglio dell’Unione;
  • gestisce le politiche comuni dell’Unione e assegna i finanziamenti europei;
  • garantisce che il diritto dell’UE sia correttamente applicato, fatte salve le prerogative della Corte di Giustizia;
  • rappresenta l’UE sulla scena internazionale, per esempio nei negoziati con paesi terzi per la conclusione di accordi, fatte salve le prerogative del Presidente del Consiglio europeo.

 

la Commissione EuropeaAggiornamenti
a cura della Redazione Civitas

 

Ago 2020 - l'Irlanda perde il Commercio nella Commissione

L’Irlanda perde il portafoglio al Commercio nella Commissione europea. L'attuale vicepresidente dell'Esecutivo, il lettone Valdis Dombrovskis , assume stabilmente la responsabilità del Commercio, subentrando al dimissionario (irlandese) Philip Hogan  . Dombrovskis resta responsabile per Eurogruppo col commissario Paolo Gentiloni.

la Commissione Europea

Mairead McGuinness è la nuova commissaria europea per l'Irlanda, con competenze per i Servizi finanziari e stabilità finanziaria.

la Commissione Europealeggi sul post il gossip sulle dimissioni di Hogan