Seleziona una pagina
« Back to Glossary Index

Il Meccanismo europeo di stabilità (MES), detto anche Fondo salva-Stati, è un'organizzazione internazionale a carattere regionale nata come fondo finanziario europeo per la stabilità finanziaria della zona euro (art. 3), istituita per trattato dagli Stati membri della zona euro per fondare un'organizzazione internazionale con sede in Lussemburgo, che avrebbe dovuto fungere da fonte permanente di assistenza finanziaria per gli Stati membri in difficoltà, con una capacità di prestito massima di € 500 miliardi. L'assistenza conferita è però sottoposta a strette condizioni, trattandosi di uno strumento a disposizione dell'Unione economica e monetaria affinché gli Stati si facciano garanti, cioè adottino le misure necessarie per la stabilità economica, avendo come punto fermo il principio della responsabilità delle finanze pubbliche.


Dal punto di vista giuridico, il MES è un'impresa (pubblica, essendo i soci gli stati membri UE). Infatti, l'organismo si concretizza in una società di diritto lussemburghese, in particolare è una Société Anonyme ai sensi della legge del Lussemburgo sulle società commerciali del 1915. Essendo un'azienda, ha una sede, degli amministratori, dei dirigenti e personale stipendiato. Il suo scopo è quello di amministrare il fondo sovvenzionato dagli stati membri. (continua a leggere)

Synonyms:
MES
« Torna all'indice del glossario