Dossier Clima e Ambiente

Dossier mappe interattive

da | 10 Gen 2022

Dossier Clima e Ambiente

Contenuti del Dossier mappe interattive

A volte, anche se non sempre, un grafico evidenzia l'andamento temporale di un dato fenomeno meglio di una descrizione, così come ci sono casi in cui una mappa tematica può fornire un'idea immediata di come un indicatore sia distribuito nei vari paesi del nostro pianeta; per mappa tematica intendiamo qui un colore che viene assegnato ad ogni paese in relazione ad un range di valori cui il paese appartiene; e se poi, alla dimensione spazio (cioè l'entità del fenomeno nei vari paesi), vogliamo aggiungere la dimensione tempo allora dobbiamo sostanzialmente realizzare un filmato, o più semplicemente una serie di immagini, nelle quali il colore di un singolo paese cambia nel tempo con il cambiare dell'entità del fenomeno, in quel paese e in quel tempo.

Infine ci sono casi in cui il grafico o la mappa tematica sono belle da vedere, ma non ci forniscono il dato esatto relativo ad un paese che stiamo osservando: vorremmo che ad esempio, cliccando su un paese apparisse anche il valore specifico del fenomeno (ricordiamo che il colore rappresenta un range di valori), o più complessivamente vorremmo veder una classica tabella dove ogni riga contiene un paese e le colonne a fianco i valori.

Molte di queste funzioni sono disponibili nelle mappe interattive che compiono in alcuni degli articoli di Civitas, e sono stati desunti dal portale inglese OurWorldInData (vedi in fondo qualche dettaglio in più).

Dunque questo dossier è un po' anomalo rispetto agli altri presenti in Civitas, in quanto non è una raccolta di articoli, in un qualche modo omogenei tra di loro, ma è l'indice degli articoli che presentano, al loro interno, le mappe interattive.

Un'ultima precisazione sulle unità di misura (forse per alcuni superflua): molti dei fenomeni osservati hanno ordini di grandezza elevati e si misurano in miliardi e migliaia di miliardi e sono quelli che il mondo anglosassone chiama bilions (milardi) e trilions (mille miliardi).

Dossier mappe interattive

la Guerra e la crisi del grano

La Guerra e la crisi del grano, è un articolo che approfondisce gli argomenti trattati nel Il peso di Russia e Ucraina nel settore dei prodotti agricoli, le cui conclusioni recitavano nel modo seguente. L'aumento del prezzo del grano (e dei suoi derivati come la...

Il peso di Russia e Ucraina nel settore dei prodotti agricoli

Il peso di Russia e Ucraina nel settore dei prodotti agricoli. Ogni guerra porta sempre con sé atrocità e morti premature di militari e civili. Ma di vittime ne esistono altre e tra queste la verità; certo meno dolorosa ma non per questo meno pericolosa. Per uscire...

Identità politica e militare dei 27 paesi membri della UE

Identità politica e militare dei 27 paesi membri della UE. Ci sono momenti che il contatore della storia subisce delle accelerazioni improvvise ed assume velocità prima impensabili; parlando delle Rivoluzione di Ottobre, Lenin diceva ci sono dei decenni in cui non...

La corruzione in Europa e in Italia

La corruzione in Europa e in Italia. Anche nel più bello dei paradisi terrestri c’è sempre un serpente pronto a corrompere e qualcuno disponibile a farsi corrompere.   nel mondo Negli ultimi decenni si è osservato un interesse crescente nel dibattito sia accademico...

Democrazia e diritto al voto

Democrazia e diritto al voto. Il titolo di questo articolo è di certo altisonante, mentre il contenuto non risponde pienamente alle aspettative che si potrebbero generare. Ci limitiamo, infatti, a riportare alcune delle mappe che Our World In Data presenta all’interno...

COP26 un primo bilancio

COP26 un primo bilancio. La prima COP (Conferenza delle Parti) si è tenuta a Berlino nel 1995 e, da quasi tre decenni, l’Unfccc (ONU) riunisce quasi tutti i Paesi della terra per i vertici globali sul clima. Da allora il cambiamento climatico è passato dall’essere una...

Foreste ed alberi

oreste ed alberi. Senza gli alberi la vita sulla Terra sarebbe impossibile. Può sembrare una frase banale ma è la realtà. Le specie vegetali, infatti, forniscono l’ossigeno fondamentale alla nostra esistenza e sono al contempo una parte essenziale...

Cresce il divario con la Ue nei livelli di istruzione

Cresce il divario con la Ue nei livelli di istruzione. I contenuti di questo articolo sono tratti da un recente studio dell'Istat "Livelli di istruzione e partecipazione alla formazione | anno 2020" che Civitas riassume qui per i suoi lettori; se volete scaricare il...

Giovani che non lavorano e non studiano

Giovani che non lavorano e non studiano.  in Italia è record di Neet, siamo i peggiori d'Europa. La condizione dei giovani italiani appare largamente deficitaria nel momento in cui la si confronta con quella dei loro coetanei degli altri paesi dell’Unione Europea. È...

Quanto inquina Internet

Quanto inquina Internet? La domanda sembrerà ad alcuni un po’ bizzarra, perché siamo quasi tutti abituati ad indentificare Internet e le tecnologie informatiche con un mondo virtuale popolato da bit, incapace di avere interazioni con il mondo reale; ma non è proprio...

La questione demografica

a questione demografica. Esiste una “questione demografica” nel nostro Paese? Una “questione”, ovvero una situazione di fatto, di natura strutturale, che rappresenta un peso, un ostacolo, un impedimento al buon funzionamento della società? Una...

La Plastic Tax negli altri paesi

La Plastic Tax negli altri paesi: dopo aver letto l'articolo di Alessandro Tavoni sulla situazione del nostro paese rispetto alla Plastic Tax, vediamo ora quale è la stato di avanzamento in Europa vedi anche le mappe tematiche La situazione nell'Unione europea Altri...

che cosa è il portale Our World in Data

OurWorldInData è un sito di pubblicazione scientifica appartenente alla categoria della Editoria digitale che presenta ricerche empiriche e dati che mostrano come stanno cambiando le condizioni di vita nel mondo. Questa pubblicazione web sullo sviluppo globale comunica questa conoscenza empirica per mezzo di visualizzazioni di dati interattive (diagrammi e mappe) e presenta le scoperte sullo sviluppo che spiegano cosa provoca i cambiamenti che osserviamo e quali sono le conseguenze di questi cambiamenti.

I grafici mostrano dati interessanti relativi a diversi paesi del mondo; le modalità di visualizzazione sono tre: CHART, MAP e TABLE.

  • CHART mostra i dati come grafico nel tempo, in questo caso è possibile aggiungere altre nazioni rispetto a quelle mostrate inizialmente; con il comando ±add country  è possibile aggiungere (ma anche togliere)  qualche paese (Italia, Francia e Germania ad esempio).
  • MAP i dati sono mostrati sulla mappa mondiale assegnando ad ogni paese un colore che simboleggia l'intensità della violazione, con un azione di mouse over compaio altri dati relativi al paese specifico
  • TABLE i dati sono visualizzati in tabella (e sono esportabile in formato CSV con il comando download
  • con il tasto  Dossier mappe interattiveil grafico (sia CHART che MAP) viene animato( nel tempo)

 

Quanto inquina InternetL'obiettivo è mostrare come il mondo sta cambiando e perché. La pubblicazione è sviluppata all'Università di Oxford ed il suo autore è Max Roser, storico sociale ed economista dello sviluppo. Copre una vasta gamma di argomenti in molte discipline accademiche: le tendenze riguardo a salute, risorse alimentari, crescita e distribuzione della ricchezza, violenza, diritti, guerre, cultura, consumo di energia, istruzione, e cambiamento ambientale. Coprire tutti questi aspetti in una sola risorsa rende possibile capire come le tendenze a lungo termine osservate siano interconnesse.

La ricerca sullo sviluppo globale viene presentata ad un pubblico di curiosi, giornalisti, accademici e persone che devono prendere decisioni strategiche. Gli articoli hanno dei riferimenti incrociati tra di loro far capire cosa provoca le tendenze a lungo termine osservate. Per ogni argomento viene discussa la qualità dei dati e, indicando le fonti al visitatore, il sito agisce come database di database – un meta-database.

OurWorldInData è reso disponibile come bene pubblico:

  • l'intera pubblicazione e disponibile liberamente
  • i dati pubblicati sul sito possono essere scaricati
  • tutte le visualizzazioni create per la pubblicazione web sono rese disponibili con la licenza Creative Commons
    gli strumenti usati per pubblicare OurWorldInData e per creare le visualizzazioni possono essere usati liberamente 

Attualmente, OurWorldInData è interamente finanziato attraverso piccole donazioni individuali dai suoi lettori.

vai al sito di OurWorldInDataQuanto inquina Internet